Un Modo Semplice Per Correggere Con Successo Il Debug Del Kernel Di Windows XP

A volte il computer potrebbe visualizzare un codice di errore che indica che è in corso il debug del kernel di Windows XP. Ci possono essere molte ragioni per questo tipo di problema.

Il tuo PC è lento e lento? È afflitto da misteriosi messaggi di errore e arresti anomali? Se è così, allora hai bisogno di Reimage � il software definitivo per correggere gli errori di Windows e ripristinare le prestazioni ottimali.

Questo articolo di Mathias Porolli sembra spiegare che per configurare una workstation mentre si utilizza WinDbg e macchine virtuali che eseguiranno il debug dei driver o si concentreranno sul lavoro all’interno dello spazio del kernel di Windows.

Ho raccolto più richieste relative alla distribuzione combinata con l’uso di WinDbg. Per questa ragione centrale, in questo articolo, ti insegnerò come configurare un ambiente assolutamente eccezionale con WinDbg e pratici laptop per eseguire il debug dei driver o commercializzare il codice nel regno del kernel di Windows.

debug del kernel di Windows Windows XP

In questo esempio, molto probabilmente sto usando un computer Windows 10 per eseguire il debug di molti molti più computer che eseguono VMWare. Sarà anche possibile utilizzare un modello reale come debugger e la vostra macchina bidimensionale come target, anche se ieri non entreremo in un esempio importante in questo articolo.

Il primo passo è scaricare l’effettiva installazione di WinDbg, che può essere progettata qui. Sceglieremo di installare in modo simile agli approcci di debug in modo da non caricare molte altre funzionalità di cui personalmente non ho bisogno:

debug del kernel di Windows XP

Dopo il download, eseguire l’installazione. A seconda del numero di aggiornamenti, è probabile che sia necessario scaricare più pacchetti .Framework samtale, noto anche come Windows, ottenere l’ultimo, in movimento. Installa “Strumenti di debug” durante l’installazione:

Dopo l’installazione, alcuni prestano attenzione alla configurazione nelle macchine virtuali di cui è stato eseguito il debug. Il primo passaggio consiste nel creare una connessione nella tabella di avvio insieme alle opzioni di debug abilitate. Per fare ciò, consenti di trovare un dispositivo guest Windows 7 che disponga di tutti i codici bcdedit per eseguire queste attività.

Consigliato:

Reimage è un software rivoluzionario che ti aiuta a risolvere una varietà di problemi di Windows con il semplice clic di un pulsante. È facile da usare e può aiutarti a ripristinare il funzionamento del tuo computer in pochissimo tempo. Quindi non soffrire più di problemi con Windows: Reimage può aiutarti!

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Fase 2: avvia il programma e seleziona il sistema che desideri scansionare
  • Fase 3: fai clic sul pulsante Scansione e attendi che il processo finisca

  • L’esecuzione della maggior parte dei comandi escludendo i parametri ci mostra la configurazione del broker di avvio in aggiunta per ogni voce attraverso la tabella di caricamento (c’è fondamentalmente una voce all’inizio). Quindi lo strumento più semplice per creare la tua nuova voce, combinato con il debugging consentito, è copiare e modificare attraverso quale prima voce:

    Dopo aver fornito una motivazione sufficiente per una copia, spesso indicata considerando che “Debug abilitato”, passa spesso in modalità debug. Se ora guardiamo i nostri dischi sul bancone, sappiamo che è stato aggiunto un nuovo singolo. Infine, il comando bcdedit può essere utilizzato anche per configurare realmente la comunicazione tra questo host durante l’utilizzo di WinDbg e la macchina multimediale. Ti mostrerò anche alcune opzioni più profonde.tra: quando premi la combinazione di tasti “Win + R” associata alla tua macchina virtuale e la tua ampia sezione “msconfig” nella finestra di dialogo, fai quella particolare ricerca nelle configurazioni di avvio di Windows. In ogni scheda Avvio, puoi modificare le tue attuali opzioni avanzate come mostrato nell’immagine dell’app di una persona:

    Il nostro host inoltre VM comunica solo tramite la porta seriale COM2 (o una di nostra nuova scelta), sincronizzata a 115200 baud. Ti consiglio di non modificare nessuna delle nostre velocità di trasmissione e di usarle nuovamente. nuovo ingresso COM2. invece di COM1. Dal momento che è molto probabile che l’apparecchiatura virtuale non disponga di un’interfaccia seriale in questo momento, dobbiamo assicurarci di aggiungerne una. Per VMWare, questo può essere fatto in una configurazione:

    Seleziona le varietà come mostrato nell’immagine. È principale dargli il suo nome, normalmente apparirà: “\. Pipe com_2 “. Ora tutto si svilupperà in configurato e il passaggio successivo consiste nel riavviare la macchina virtuale e inoltre avviarla in modalità debug:

    Dopo aver selezionato l’opzione “Alternativa”, non dovrebbe esserci alcuna differenza. Su tutto il desktop, possiamo salvare quasi numerose istantanee della macchina virtuale o può essere preparato l’ambiente che desideriamo per aiutarti a eseguire il debug. Quando ho finito, vai all’host e quindi apri WinDbg per assicurarti di aver probabilmente avviato una sessione di debug. Dal menu File di una persona, seleziona l’opzione Debug Kernel e inserisci anche un tipo specifico nella scheda COM come mostrato nel markup di seguito:

    Se facciamo clic su OK, sicuramente WinDbg sarà connesso, ma nessuno di noi sarà sempre in grado di interagire correttamente con la macchina digitale fino a quando non smetterà di eseguire il problema come indicato. Per fare ciò, premi “Ctrl + Pausa” (o nel menu “Debug> Interrompi”). Se entriamo in Virtual Brewer, ora possiamo intravedere che questo strumento è bloccato e non può collegare un mouse o ottenere l’interazione con la tastiera. Questo è spesso previsto per la macchina virtuale che si chiude comodamente su comando. Sul sito del blog compilato, vedremo qualcosa di molto simile:

    Dall’ultima riga, molti possono vedere che l’applicazione di comando è stata interrotta dall’int di poche pratiche, che in realtà è stata interrotta dalla memoria del kernel, oltre a questa riga dell’indirizzo di posta elettronica, letteralmente 64 elementi. Di seguito la console attraverso la quale probabilmente potremo accedere ai codici WinDbg.

    Windows XP

    Se abbiamo bisogno di eseguire il debug di una macchina reale utilizzando WinXP, tutti i passaggi potrebbero essere gli stessi tranne che per la configurazione di avvio distinta. Invece di bcdedit (che potrebbe non essere disponibile per Windows XP), ora modifichiamo il file C:boot the.ini. Questo database è nascosto, quindi potremmo farti cambiare la struttura della cartella per mostrarci che i computer nascosti o laptop e i file di dati del computer protetti attraverso il processo del sistema non sono nascosti.

    | Tutto quello che devi fare è salvare l’archiviazione e riavviare il sistema per provare le nuove opzioni di scarpe:

    Se segui questi passaggi, in molti casi puoi sicuramente essere in grado di utilizzare gli strumenti di debug specifici nello spazio esterno del disco del kernel di Windows senza problemi. Cosa aspettano le persone per testare questo processo di apprendimento?

    Non puoi sbagliare con questo strumento di correzione di Windows. Se riscontri problemi, fai clic su di esso e i tuoi problemi saranno risolti.